LONGi vince il premio Intersolar AWARD 2021 con il modulo Hi-MO 5

Michele Vallerin / 8 Ottobre, 2021 / Fotovoltaico

LONGi si aggiudica il premio Intersolar AWARD 2021, importante riconoscimento volto a promuovere le innovazioni più interessanti nel settore del solare.

L’azienda cinese, che rientra tra i produttori selezionati del catalogo BayWa r.e., ha ottenuto il primo posto grazie alla tecnologia e all’innovazione del proprio modulo fotovoltaico serie Hi-MO 5.

Da oltre 10 anni l’Intersolar AWARD rappresenta un premio di rilievo nell’industria solare, vista anche la grande visibilità internazionale. Un’occasione in più per distinguersi dalla concorrenza, grazie alle nuove soluzioni per il fotovoltaico. Approfondiamo meglio, in questo articolo.

Intersolar AWARD 2021: premiato il modulo bifacciale Hi-MO 5 di LONGi Solar

Hi-MO 5 è il modulo bifacciale LONGi ad alta potenza, progettato per grandi impianti solari in tutto il mondo, che si è aggiudicato il premio Intersolar AWARD 2021 per la categoria Fotovoltaico.

Realizzati utilizzando wafer drogati al gallio in un formato da 182 millimetri, con tecnologia PERC, questi moduli a doppio vetro, con celle half-cut, presentano una garanzia di potenza di 30 anni.

Ciò che ha impressionato il gruppo di esperti, in particolare, sono state potenza nominale ed efficienza del modulo, con valori pari rispettivamente a:

  • 545 Watt;
  • 21,3% di efficienza.

Il materiale del wafer (standard M10) permette di ridurre al minimo le perdite di output nel tempo, mentre i connettori a nastro di saldatura segmentato, basati sulla tecnologia proprietaria “Smart Soldering“, assicurano un’interconnessione delle celle più affidabile e un aumento dello 0,3% di efficienza rispetto alla tecnologia multi-busbar. Un’innovazione che rappresenta un passo in avanti nell’industria fotovoltaica.

Efficienza e potenza elevate di Hi-MO 5 possono dunque ridurre i costi BOS negli impianti solari e, insieme a una diminuzione dei costi di produzione e trasporto, il modulo può anche abbassare significativamente il costo livellato dell’energia (LCOE).

Intersolar AWARD e non solo: nuovo record di efficienza per le celle TOPCon di tipo P

Il modulo bifacciale Hi-MO 5 di LONGi Solar ha avuto la meglio sui progetti di Film DuPont Teijin e Goldbeck Solar, dedicati rispettivamente a backsheet fotovoltaici con materiale riciclato e ad un sistema di costruzione per l’agrivoltaico.

I criteri di valutazione hanno preso in esame diversi fattori, ciascuno con un’incidenza più o meno elevata:

  • grado di innovazione tecnologica (30%);
  • benefici tecnici e ambientali (20%);
  • benefici economici (20%);
  • sicurezza (15%);
  • prova dell’innovazione, ovvero risultati di test, brevetti, certificazioni, ecc. (10%);
  • presentazione (5%).

Tra l’altro, il primo posto all’Intersolar AWARD 2021 è arrivato poco tempo dopo un altro importante traguardo raggiunto da LONGi, ovvero un nuovo record mondiale del 25,19% per l’efficienza di conversione delle proprie celle solari TOPCon di tipo P.

Tale risultato è giunto ad appena un mese di distanza dal precedente record, stabilito sempre da LONGi, di 25,09%.

Il nuovo valore è stato confermato dai test effettuati presso l’Institut für Solarenergieforschung (ISFH), a testimonianza dei passi in avanti che l’azienda cinese sta compiendo, su più fronti, nelle innovazioni per il fotovoltaico.

LONGi Solar: leader mondiale nella produzione di wafer e moduli solari

LONGi è il più grande produttore di wafer di silicio mono-cristallino al mondo e fornisce ogni anno oltre 30 GW di wafer e moduli solari ad alta efficienza (circa un quarto della domanda globale).

Fondata nel 2000 e con sede centrale a Xi’an, in Cina, l’azienda ha filiali anche in Giappone, Europa, Nord America, India, Malesia, Australia e Africa.

Attualmente LONGi ha un patrimonio complessivo che supera i 14 miliardi di dollari ed è riconosciuta come l’impresa di tecnologia solare con il più alto valore di mercato. Nel 2020 è stata anche la prima azienda cinese di energia solare ad aderire alle iniziative RE100, EV100, EP100 e SBTi, volte a promuovere lo sviluppo solare e sostenibile a zero emissioni di carbonio.

Siamo davvero entusiasti di essere i vincitori del premio Intersolar 2021 – ha dichiarato Dennis She, vicepresidente senior di LONGi Solar – un risultato che conferma sia il valore del prodotto che l’innovazione tecnologica del modulo della serie Hi-MO 5. LONGi valorizza le alte prestazioni e l’affidabilità dei propri prodotti e, con questo riconoscimento, continueremo a fornire soluzioni all’avanguardia che accelereranno la transizione verso l’energia pulita in tutto il mondo e massimizzeranno i ritorni sugli investimenti per i nostri clienti e partner in tutto il mondo“.

Sei un installatore o un progettista di impianti fotovoltaici e cerchi soluzioni moderne ed efficienti? Scopri subito tutti i moduli LONGi Solar disponibili nel nostro catalogo oppure contattaci qui per avere informazioni specifiche da un nostro professionista.

Share This: