Stazioni di ricarica auto elettriche: le soluzioni Wallbox

Michele Vallerin / 18 Marzo, 2021 / E-Mobility

Soluzioni di ricarica auto elettriche efficienti, grazie a tecnologia all’avanguardia, design innovativo e applicazioni intuitive.

Wallbox è la nuova realtà entrata a far parte del catalogo Solar BayWa r.e. per quanto riguarda la mobilità elettrica, per ricaricare i propri veicoli in modo facile, veloce e sicuro.

Azienda spagnola, fondata nel 2015, può contare su siti produttivi in Spagna e in Cina, oltre a un ufficio anche a San Francisco, USA. Vediamo, in questo articolo, alcuni dei prodotti di punta, le loro caratteristiche e i vantaggi.

Wallbox Pulsar Plus e Copper SB, per diverse esigenze

Le soluzioni proposte da Wallbox sono in grado di coprire diverse esigenze, per differenti scenari di applicazione, sia in ambito residenziale che aziendale.

Nel primo caso parliamo della stazione di ricarica Pulsar Plus, disponibile sia monofase (da 7,4 kW) che trifase (da 22 kW). Entrambe le versioni dispongono di sistema Power Boost anti-blackout, che monitora la rete e adatta la potenza di ricarica dell’auto a seconda di quella disponibile, gestendo il fabbisogno energetico in tempo reale ed evitando interruzioni di corrente.

Altre caratteristiche di Pulsar Plus sono:

  • interruttore differenziale tipo A (monofase o trifase);
  • cavo da 5 metri, con presa di tipo 2;
  • comunicazione WiFi con l’applicazione dedicata;
  • porta pistola incorporato.

Per il contesto aziendale (installazione “esterna”), dunque con diversi fruitori della stessa colonnina di ricarica, è invece disponibile il modello Wallbox Copper SB trifase.

Anch’esso dotato di sistema anti-blackout, presa di corrente di tipo 2 e comunicazione WiFi con l’app, dispone inoltre di riconoscimento utente tramite card RFID o app MyWallbox.

Ricarica auto elettriche: le funzionalità di Wallbox

Uno dei grandi punti di forza dei prodotti Wallbox è il monitoraggio dello stato di ricarica anche da remoto, integrato su tutti i modelli.

Tramite app mobile e per smartwatch, oppure accedendo online dal portale dedicato, è possibile:

  • avere una visualizzazione chiara e in tempo reale delle statistiche d’interesse;
  • programmare la ricarica (ad esempio, in base all’orario in cui l’energia costa meno);
  • proteggere il proprio caricatore e bloccarlo per evitare un uso indesiderato;
  • ricevere notifiche e promemoria personalizzati, in automatico.

A seconda del piano di abbonamento (Basic – gratuito – oppure Standard o Business) è possibile usufruire di ulteriori funzionalità aggiuntive.

I dispositivi di ricarica Wallbox sfruttano, inoltre, sistemi di ricarica intelligente:

  • Power Sharing (di serie su tutti i prodotti della gamma): compatibile con ogni tipo di installazione, distribuisce automaticamente, in modo dinamico ed efficiente, l’energia elettrica tra i diversi punti connessi. Collega fino a 24 carica batterie al punto di ricarica principale e ha una copertura fino a 250 metri;
  • Power Boost (disponibile nei modelli Pulsar Plus e Copper SB sopra menzionati): distribuisce in modo dinamico l’energia disponibile tra il caricatore e il resto dei dispositivi della casa, per evitare di eccedere il limite di potenza dell’impianto e ricaricare sempre alla massima potenza disponibile;
  • Dynamic Power Sharing (disponibile nei modelli Pulsar Plus e Copper SB sopra menzionati): misura la potenza disponibile per la rete di ricarica, uniforma i carichi di punta e in questo modo riduce i costi operativi e di installazione. Grazie a un uso più efficiente della potenza, inoltre, i tempi di ricarica sono più veloci.

Wallbox: soluzioni efficaci per la ricarica delle auto elettriche

Wallbox rappresenta un partner di grande affidabilità sia per l’utente finale, che può usufruire di prodotti efficaci per la ricarica della propria auto, sia per l’installatore.

Queste stazioni di ricarica, infatti, sono compatibili con qualunque tipologia di impianto fotovoltaico. Inoltre, rappresentano la soluzione completa più competitiva a livello residenziale.

Altri elementi da non trascurare sono:

  • personale italiano a disposizione per l’assistenza tecnica;
  • possibilità di organizzare corsi di formazione ad hoc.

Oltre a un portfolio prodotti completo, infine, la gamma Wallbox prevede anche l’integrazione con accessori specifici, in grado di rendere le procedure di ricarica più semplici e gestibili: dal semplice supporto a parete per il cavo fino a piedistalli dal design moderno e accattivante. Tanti piccoli elementi in grado di fare la differenza.

Se sei un installatore o un progettista, e ti interessa avere maggiori informazioni sui prodotti Wallbox, non esitare a contattarci per richiedere le schede tecniche e conoscere tutte le funzionalità disponibili.

Share This: