Ricarica auto elettriche: ecco SMA EV Charger 7.4 / 22

Michael Hackhofer / 5 Ottobre, 2020 / E-Mobility

Soluzioni di ricarica intelligenti, per sfruttare al meglio l’energia del proprio impianto fotovoltaico anche per la mobilità.

Con l’aumento delle auto elettriche nelle strade di tutto il mondo (solo in Italia si prevede saranno 2,5 milioni le vetture elettriche e ibride entro il 2030), avere infrastrutture efficienti diventa più che mai fondamentale.

La corrente domestica, nello specifico, rappresenta senz’altro la modalità più comune per ricaricare i veicoli, e poterlo fare con l’energia solare prodotta dal proprio impianto FV permetterebbe di ottimizzare costi e consumi, gestendo il fabbisogno energetico di casa in modo intelligente.

È da qui che nasce SMA EV Charger 7.4 / 22, nuovo sistema di ricarica compatibile con tutti i veicoli elettrici in commercio. Vediamo, in questo articolo, di cosa si tratta.

SMA EV Charger 7.4 / 22: le caratteristiche

SMA EV Charger 7.4 / 22 è pensato per combinare al meglio energia solare e mobilità elettrica: sistema universale, adatto sia per impianti nuovi che per l’ammodernamento di quelli esistenti, permette di ricaricare il proprio veicolo in modo intelligente e sostenibile.

Grazie alla combinazione di corrente fotovoltaica e di rete, il sistema può lavorare a 7,4 kW, garantendo dunque una velocità anche doppia rispetto alle wallbox tradizionali.

Nelle prime ore del giorno e in quelle serali, o comunque in condizioni di scarso irraggiamento, SMA EV Charger permette l’utilizzo anche delle basse potenze generate dall’impianto, grazie all’avvio della ricarica monofase a 1,3 kW e alla commutazione a ricarica trifase (automatica) quando il rendimento è maggiore.

Hai poco tempo a disposizione? Il sistema prevede una funzione boost, che consente una ricarica fino a dieci volte più rapida rispetto a una presa domestica convenzionale. La potenza di carica, dunque, può andare da un minimo di 1,3 kW a un massimo di 22 kW.

Inoltre, il cavo di ricarica di tipo 2 (con collegamento fisso) assicura massima flessibilità di utilizzo, rendendo la wallbox adatta a tutti i veicoli elettrici in commercio.

Questo dispositivo consente a chi guida un’auto elettrica di effettuare sempre la ricarica in modo comodo e sicuro – spiega Nick Morbach, Executive Vice President dell’unità Home & Business Solutions di SMA – sfruttando nella massima misura possibile la corrente fotovoltaica, conveniente e a impatto climatico zero. Tutti i dispositivi SMA, provenendo dallo stesso fornitore, dialogano tra di loro, avendo quindi un unico referente per qualsiasi domanda su ampliamenti, garanzie o assistenza”.

Ricarica la tua auto elettrica, in base alle esigenze

Grazie al sistema di gestione energetica SMA Sunny Home Manager 2.0, la wallbox è in grado non solo di ricaricare i veicoli dando priorità all’energia solare, ma anche di adattarsi al fabbisogno e alle esigenze dell’utilizzatore.

Nello specifico:

  • quando hai fretta, EV Charger sfrutta in modo flessibile la corrente di rete e quella solare, per ricaricare la tua vettura alla massima potenza possibile;
  • quando hai più tempo a disposizione, la ricarica sfrutta per intero l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, permettendoti così di ridurre i costi;
  • inserendo parametri specifici nell’app dedicata (es. ora di partenza e quantità di energia da caricare), il sistema gestisce il processo di ricarica in modo da ottimizzare costi e consumi.

EV Charger, tra l’altro, tiene sempre conto di tutti gli utilizzatori collegati, per prevenire il sovraccarico dell’impianto domestico e ricaricare sempre al massimo della potenza consentita dalla rete e dal veicolo.
Insomma, una vera e propria gestione “intelligente”, per garantirti la piena disponibilità della tua auto ogni volta che ti serve.

Semplice, intuitiva e sicura: ecco la wallbox SMA

A rendere ancora più facile e sicuro l’utilizzo di SMA EV Charger, vi sono alcune funzionalità che ti permetteranno di sfruttare al meglio la tua wallbox.

Una è rappresentata dall’applicazione SMA Energy, con la quale è possibile gestire e configurare il processo di ricarica direttamente dallo smartphone, oltre a tenere sotto controllo tutte le informazioni principali. Indicando l’orario di partenza, ad esempio, l’app avvierà in automatico la ricarica del veicolo di conseguenza.

Inoltre, SMA è l’unico produttore a offrire un controllo automatico e gratuito della stazione di ricarica, 24 ore su 24. Il servizio SMA Smart Connected, infatti, garantisce:

  • monitoraggio costante, effettuato da SMA, sul corretto funzionamento della wallbox;
  • in caso di rilevamento di errori nel sistema, comunicazione immediata all’installatore e all’utente finale;
  • servizio di sostituzione della stazione di ricarica entro 1-3 giorni dalla diagnosi dell’errore;
  • servizio di rimborso qualora la stazione sostitutiva non dovesse essere fornita entro 3 giorni.

SMA Smart Connected, inoltre, invia report periodici sulle prestazioni agli installatori, che possono così avere informazioni preziose sul sistema.
Vuoi avere maggiori dettagli su SMA EV Charger 7.4 / 22? Scopri qui la pagina prodotto dedicata oppure iscriviti al webinar gratuitoNuove opportunità per la mobilità elettrica: SMA EV-Charger” che terremo mercoledì 28 ottobre.

Share This: