Egitto, impianto fotovoltaico da record in funzione da fine 2019

Gloria Cipressi / 17 Giugno, 2019 / Fotovoltaico

In Egitto, il Benban Solar Park è ormai prossimo a entrare in funzione e a diventare l’impianto fotovoltaico più grande al mondo: scopri di più in questo articolo

In tutto il mondo, sono in costante aumento gli investimenti su progetti di grandi parchi solari, per sfruttare l’energia pulita e ridurre le emissioni.

Una vera e propria “corsa” a chi vuole realizzare l’impianto più grande, in una classifica che – soprattutto nei prossimi anni, quando molti progetti inizieranno a entrare in funzione – andrà continuamente aggiornata.

Nel frattempo, in Egitto, il Benban Solar Park è ormai prossimo all’inaugurazione: secondo quanto affermato dal Ministro degli Investimenti egiziano, Sahar Nasr, entro la fine del 2019 entrerà in funzione il prossimo impianto fotovoltaico più grande al mondo. Vediamo di cosa si tratta.

Benban Solar Park: impianto fotovoltaico più grande al mondo, a breve in funzione

Il Benban Solar Park si trova in Egitto, a sud del Cairo, e arriverà a coprire una superficie di circa 37 km2, al punto che questo impianto fotovoltaico sarà visibile anche dallo spazio.

La capacità sarà di circa 1,65 GW, pari a 3,8 TWh all’anno, in grado di coprire il fabbisogno energetico di circa un milione di abitazioni.

Altri numeri che aiutano a rendere l’idea del progetto da record sono:

  • 6 milioni di pannelli solari utilizzati
  • 9.000 lavoratori dedicati al progetto Benban Solar Park
  • 2 miliardi di dollari di costi complessivi

L’impianto è stato realizzato con componenti particolari, in grado di garantire una maggiore protezione contro le infiltrazioni di polvere e le condizioni climatiche dell’area desertica.

Alcune parti dell’impianto fotovoltaico sono già in funzione, mentre altre sono ancora in fase di testing: tuttavia, entro la fine dell’anno, il Benban Solar Park dovrebbe entrare ufficialmente a pieno regime.

Considerando che al momento l’Egitto copre solo il 3% del fabbisogno energetico del Paese tramite fonti rinnovabili, questo impianto potrà dare una sterzata decisiva per il raggiungimento dell’obiettivo fissato al 20% entro il 2022.

Gli investitori coinvolti nell’impianto fotovoltaico egiziano

Il progetto Benban Solar Park è particolare anche per la sinergia tra i soggetti coinvolti: si tratta, infatti, del più grande impianto fotovoltaico finanziato da investitori privati, supportato anche dal governo egiziano.

Una collaborazione tra 13 compagnie private diverse, con investimenti di finanziatori internazionali. Ad aver contribuito per la maggior parte del progetto è stata la World Bank Group, che tramite l’International Finance Corporation ha finanziato 653 milioni di dollari sui 2 miliardi di costi complessivi.

Le riforme del settore energetico, attuate dal governo egiziano, sono state decisive per favorire il ritorno degli investitori esteri, dopo la rivolta egiziana del 2011: incentivi che, non a caso, stanno indirizzando la maggior parte degli investimenti diretti esteri – in Egitto – proprio verso il settore dell’energia.

Una spinta importante, visti gli obiettivi a medio e lungo termine del paese: entro il 2035, infatti, l’Egitto vuole arrivare a sfruttare le fonti rinnovabili per soddisfare il 40% del fabbisogno totale.

Non solo Egitto: i prossimi impianti fotovoltaici più grandi al mondo

Come anticipato, il Benban Solar Park è destinato a diventare il più grande impianto fotovoltaico al mondo, ma la lista dei parchi solari più grandi è in continuo aggiornamento, e il primato potrebbe durare davvero poco.

Ad oggi è l’impianto cinese Tengger Desert Solar Park, con 1,547 GW, a trovarsi al primo posto (quindi quello egiziano, con 1,65GW, lo supererebbe).

In realtà, sono tanti i progetti di realizzazione o potenziamento di impianti solari pronti ad essere avviati.

Basti pensare, ad esempio, agli impianti indiani Bhadla Solar Park e Pavagada Solar Park: attualmente al secondo e terzo posto, entro la fine del 2019 è previsto il completamento di interventi di potenziamento che li porterà rispettivamente a 2,255 GW e a 2,050 GW.

Senza contare, inoltre, il progetto del parco solare in Corea del Sud da 3 GW (inaugurazione entro il 2022) o quello di Dubai (da 1 GW entro il 2020, per arrivare a 5 GW entro il 2030).

Una testimonianza, in ogni caso, di quanto i progetti di impianti FV stiano diventando sempre più grandi e numerosi in tutto il mondo (qui puoi trovare alcune info sul più grande impianto fotovoltaico galleggiante, in funzione da novembre 2019).

Vuoi progettare un impianto efficace, con i migliori prodotti del mercato fotovoltaico? Scopri subito il nostro catalogo.

Share This: