Moduli bifacciali: LG NeON 2 BiFacial e Duomax Twin di Trina Solar

Gloria Cipressi / 7 Giugno, 2019 / Fotovoltaico

I moduli fotovoltaici bifacciali assicurano all’impianto una produzione di energia più elevata, grazie alla capacità di catturare la luce del sole da entrambi i lati.

Tecnologia molto migliorata negli ultimi anni, si tratta di un’innovazione presa sempre più in considerazione da progettisti e installatori, proprio in virtù delle performance che è in grado di garantire (anche del 25% – 30% in più rispetto ai moduli tradizionali).

Del funzionamento e dei vantaggi dei moduli FV bifacciali abbiamo parlato in questo articolo. Oggi vogliamo andare nel dettaglio e approfondire caratteristiche e peculiarità di due prodotti di punta tra le soluzioni dei nostri partner: LG NeON 2 BiFacial e DUOMAX Twin di Trina Solar. Vediamole insieme.

Moduli bifacciali LG NeON 2 BiFacial

LG NeON 2 BiFacial si basa sul già noto LG NeON 2, il cui lato anteriore è composto da 72 celle monocristalline ad alta efficienza (in grado di raggiungere una potenza fino a 400 Watt).

A ciò va aggiunto il rendimento del lato posteriore, grazie all’utilizzo di celle bifacciali e di una pellicola posteriore trasparente, oltre alla tecnologia CELLO di LG (che, per ogni cella, sostituisce le 4 barre con 12 fili sottili, in modo da aumentare la potenza in uscita e l’affidabilità). Fattori che garantiscono un incremento netto delle prestazioni complessive del modulo, che in condizioni ottimali possono arrivare anche fino a più di 500 Watt.

Rispetto a un modulo tradizionale, a parità di potenza nominale, LG NeON 2 BiFacial può aumentare il rendimento dell’impianto anche del 30% in più.

Tra i vantaggi più importanti di questo modulo bifacciale di marca LG vi sono:

  • garanzia potenziata sulle prestazioni: LG fornisce una garanzia lineare di 25 anni, con rendimento al 98% dopo il primo anno e, trascorso quello, una degradazione annuale massima dello 0,5%. Questo significa un rendimento dell’86% al venticinquesimo anno;
  • maggior rendimento complessivo: in condizioni ottimali, la produzione di energia è maggiore anche del 30% rispetto ai moduli tradizionali, e aumentano le performance anche nelle giornate di sole, grazie all’ottimizzazione dei coefficienti di temperatura;
  • elevata potenza in uscita, grazie all’utilizzo della nuova tecnologia CELLO di LG. Inoltre, garanzia di prestazioni ottime anche nelle giornate nuvolose;
  • ridotto decadimento delle prestazioni: LG NeON 2 BiFacial impiega celle di tipo N che non utilizzano Boro, materiale che costituisce una delle principali cause del decadimento delle prestazioni nei moduli fotovoltaici tradizionali.

Moduli bifacciali DUOMAX Twin di Trina Solar

Altro modulo bifacciale dalle ottime performance è il DUOMAX Twin di Trina Solar, che combina celle PERC bifacciali ad alta efficienza con una struttura a doppio vetro.

Questo permette di generare un aumento di energia fino al 25%, a seconda dell’albedo, e fino al 30% in più di potenza.

Disponibile sia nella versione con modulo da 60 celle che da 72, il doppio vetro temperato termicamente assicura elevate prestazioni anche in ambienti difficili, caratterizzati da un’alta percentuale di umidità o da elevati livelli di irradiazione.

DUOMAX Twin, con doppio vetro bifacciale, è ideale per installazioni su tetti di edifici o, in generale, sollevate da terra, vista la capacità di assorbire la luce del sole da entrambi i lati.

Ecco i principali vantaggi di questo modulo bifacciale di Trina Solar:

  • riduzione dei costi: non solo quelli di bilanciamento del sistema (BOS), ma anche quelli di manodopera. La garanzia lineare è di 30 anni, con degradazione annua dello 0,5%;
  • maggiore protezione da PID: grazie alla struttura del modulo, è meno soggetto a micro-cracking, deformazione, invecchiamento da UV e corrosione da sabbia, acidi, alcali e nebbia salina;
  • ampio campo di applicazione: DUOMAX Twin è compatibile con i principali sistemi di inseguimento solare e adatto a impianti a terra, serre e progetti agricoli, oltre ad applicazioni speciali (come le barriere acustiche su superstrade);
  • resistenza a condizioni climatiche estreme: il laminato è resistente a sabbia e sostanze corrosive (acidi e basi), ma anche al vento (fino a 2400 Pa), al carico neve (fino a 5400 Pa) e ai chicchi di grandine (35 mm a 97 km/h).

Vuoi consultare le schede tecniche dei moduli bifacciali di LG e Trina Solar? Contattaci qui per ricevere subito le informazioni richieste e progettare un impianto fotovoltaico ad alta efficienza.

Share This: