Scegli la lingua
Webshop Italia
English
Scegli un altro sito
Sito attuale:
Webshop Italia
Sito / Paese
Lingue
Social Media

Ricarica auto elettriche sul lavoro: i vantaggi

Con un mercato in continua espansione, come quello delle auto elettriche, stanno crescendo anche le aziende che decidono di installare stazioni di ricarica presso la propria sede.

Poter ricaricare un veicolo elettrico sul posto di lavoro può non solo portare diversi benefici all'impresa stessa e ai suoi collaboratori, ma anche diventare un fattore strategico importante nella diffusione delle vetture a zero emissioni.

Oggi, la disponibilità delle infrastrutture di ricarica rappresenta ancora uno degli ostacoli principali all'acquisto di un'auto elettrica. Ecco perché il futuro dell'e-mobility passa dall'avere soluzioni accessibili in ogni situazione, basti pensare ad esempio alle difficoltà di chi abita in città e non dispone di un box o di un parcheggio privato.

In questo articolo, vediamo quali sono i vantaggi di stazioni di ricarica aziendali e le soluzioni possibili.

Stazioni di ricarica auto elettriche aziendali: i vantaggi

Una rete di ricarica più capillare per accelerare la diffusione della mobilità elettrica. Ma non solo.

In un momento storico nel quale è necessario agire in modo concreto, per ridurre le emissioni e mettere in atto azioni di sostenibilità, installare stazioni di ricarica aziendali può essere vantaggioso sotto diversi punti di vista.

Innanzitutto, può essere un ottimo strumento di fidelizzazione dei propri collaboratori e dipendenti, fornendo loro un benefit utile e soprattutto apprezzato. Una ricerca EVBox, pubblicata a inizio 2021 e condotta su un campione di 6 Paesi europei (Francia, Germania, Belgio, Regno Unito, Norvegia e Paesi Bassi) ha confermato come:

  • il 72% di chi possiede un veicolo elettrico lo ricarica principalmente da casa;
  • i due terzi degli intervistati ritengono necessario un aumento delle colonnine di ricarica sul lavoro.

Oggi i lavoratori sono sempre più sensibili verso azioni di sostenibilità aziendali. Punti di ricarica sul lavoro, dunque, posso anche aiutare ad attrarre nuovi talenti e, in generale, a trasmettere un'immagine aziendale positiva. Quella di una realtà che guarda al futuro e che è attenta all'ambiente.

Le infrastrutture di ricarica aziendali, inoltre, possono essere anche pensate in sinergia con l'elettrificazione della propria flotta. Oltre a poter beneficiare di incentivi e sgravi fiscali, ciò permetterebbe anche di ridurre i costi, risparmiando sulle spese del carburante.

Secondo la rilevazione EVBox, il 47% degli intervistati si dice maggiormente propenso ad andare a lavorare in una realtà dotata di veicoli aziendali a zero emissioni.

Colonnine di ricarica auto elettriche sul lavoro: gli aspetti da considerare

Altro elemento interessante che emerge dalla ricerca sopra citata è che, tra gli intervistati che hanno un'auto elettrica e anche la disponibilità di una colonnina di ricarica sul lavoro, vi siano comunque delle problematiche da considerare, quali:

  • impossibilità di usufruire della ricarica, a causa del numero insufficiente di colonnine;
  • stazioni di ricarica non abbastanza potenti.

Ecco perché, per prima cosa, è sempre importante fare una valutazione a monte delle esigenze dell'azienda e dei suoi collaboratori, cercando di capire quanti siano quelli già in possesso di veicoli elettrici e quanti potrebbero valutare l'acquisto di un'e-car in futuro.

Fondamentale, poi, scegliere wallbox di ricarica compatibili, efficienti, sicure ed evolute, per permettere a tutti gli utilizzatori di avere uno strumento intuitivo e facile da usare. Inoltre, sia nel caso di colonnine messe a disposizione gratuitamente dall'azienda che a pagamento, sarà cruciale già in partenza mettere per iscritto delle norme che definiscano le modalità d'uso e di accesso a tali punti di ricarica.

Infine, un ulteriore aspetto da tener presente, in un futuro per nulla lontano, è rappresentato dalla possibilità della ricarica bidirezionale delle auto elettriche, con veicoli che possono quindi prevedere un flusso di corrente in due direzioni: dalla rete al veicolo e viceversa. A tutto vantaggio, quindi, sia del guidatore/dipendente che del fabbisogno energetico dell’impresa, a seconda delle esigenze.

La ricarica bidirezionale può essere sfruttata grazie a wallbox apposite oppure tramite veicoli elettrici che prevedano tale funzione. Per approfondire, qui trovi l'articolo dedicato: Ricarica bidirezionale auto elettriche: tecnologia V2G e V2H.

Le soluzioni Wallbox per le stazioni di ricarica delle auto aziendali

Tra le realtà presenti nel catalogo Solar BayWa r.e., Wallbox si configura come la soluzione ideale per chi vuole installare stazioni di ricarica di ultima generazione sul posto di lavoro.

La gamma disponibile, infatti, è in grado di coprire esigenze molto diverse tra loro, sia in ambito residenziale che in quello aziendale.

Wallbox Copper SB trifase, ad esempio, è dotata di sistema Power Boost anti-blackout, per una gestione efficace e in tempo reale del fabbisogno energetico, che impedisce le interruzioni di corrente.

Tramite app MyWallbox, oppure accedendo online dal sito apposito, è possibile monitorare lo stato di ricarica del veicolo anche da remoto. Il Dynamic Power Sharing, inoltre, misura la potenza disponibile e uniforma i carichi di punta, riducendo quindi i costi operativi e di installazione, così come i tempi di ricarica.

Wallbox Copper SB viene fornita con presa di corrente di tipo 2 e riconoscimento utente tramite card RFID o applicazione dedicata.

Se sei un installatore o un progettista, e vuoi conoscere le caratteristiche e i vantaggi delle stazioni di ricarica Wallbox per le aziende, leggi l'approfondimento dedicato oppure contattaci per parlare con un nostro professionista.

Hai selezionato Australia. Ora sarai indirizzato al sito web australiano. 

Switch Cancel

Hai selezionato Canada. Ora sarai indirizzato al sito web canadese.

Switch Cancel

Hai selezionato Danimarca. L’attività danese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Finlandia. L’attività finlandese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Francia. L’attività francese è gestita dalla nostra filiale lussemburghese. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese.

Switch Cancel

Hai selezionato Germania. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web tedesco. 

Switch Cancel

Hai selezionato Lussemburgo. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese. 

Switch Cancel

Hai selezionato Messico. Ora sarai indirizzato al sito web messicano. 

Switch Cancel

Hai selezionato Norvegia. L’attività norvegese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Paesi Bassi. L’attività frolandese è gestita dalla nostra filiale lussemburghese. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese.

Switch Cancel

Hai selezionato Polonia. Ora sarai indirizzato al sito web polacco.

Switch Cancel

Hai selezionato Spagna. Ora sarai indirizzato al sito web spagnolo.

Switch Cancel

Hai selezionato Stati Uniti. Ora sarai indirizzato al sito web degli Stati Uniti.

Switch Cancel

Hai selezionato Sud-est asiatico. Ora sarai indirizzato al sito web del sud-est asiatico.

Switch Cancel

Hai selezionato Svezia. L’attività svedese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Svizzera. Ora sarai indirizzato al sito web svizzero.

Switch Cancel

Hai selezionato Australia. Ora sarai indirizzato al sito web australiano. 

Switch Cancel

Hai selezionato Canada. Ora sarai indirizzato al sito web canadese.

Switch Cancel

Hai selezionato Danimarca. L’attività danese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Finlandia. L’attività finlandese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Francia. L’attività francese è gestita dalla nostra filiale lussemburghese. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese.

Switch Cancel

Hai selezionato Germania. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web tedesco. 

Switch Cancel

Hai selezionato Lussemburgo. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese. 

Switch Cancel

Hai selezionato Messico. Ora sarai indirizzato al sito web messicano. 

Switch Cancel

Hai selezionato Norvegia. L’attività norvegese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Paesi Bassi. L’attività frolandese è gestita dalla nostra filiale lussemburghese. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web lussemburghese.

Switch Cancel

Hai selezionato Polonia. Ora sarai indirizzato al sito web polacco.

Switch Cancel

Hai selezionato Spagna. Ora sarai indirizzato al sito web spagnolo.

Switch Cancel

Hai selezionato Stati Uniti. Ora sarai indirizzato al sito web degli Stati Uniti.

Switch Cancel

Hai selezionato Sud-est asiatico. Ora sarai indirizzato al sito web del sud-est asiatico.

Switch Cancel

Hai selezionato Svezia. L’attività svedese è gestita dalla nostra filiale nordica. Stai per essere indirizzato alla versione inglese del sito web nordico.

Switch Cancel

Hai selezionato Svizzera. Ora sarai indirizzato al sito web svizzero.

Switch Cancel
Torna all'inizio